Plastic free zone

Plastic free zone

Ambiente - Plastic free zone

Confcommercio Como ha riconfermato il suo impegno per la tutela dell’ambiente presentando il progetto “Plastic Free Zone”.

Inaugurato l’erogatore di acqua installato al 2° piano della sede di Como al quale possono rifornirsi tutti i dipendenti e i clienti di Confcommercio e Ceasco.

Un erogatore accuratamente selezionato anche nel design in quanto non invadente ed elegante, che offre la possibilità di scegliere tra acqua naturale ambiente, naturale fredda e gasata.

Si intende quindi far partire un processo ampio mirato alla progressiva riduzione dell'utilizzo della plastica monouso in tutti i campi, incominciando con le bottigliette di plastica.

Per la sola sede di Como, Via Ballarini, si parla di un risparmio di circa 27.000 bottigliette all’anno.

Inoltre, in questo modo, si evita che ulteriore plastica finisca nei mari già pesantemente compromessi.

Confcommercio Como si inserisce nel programma di Confcommercio Nazionale, attraverso il quale la Confederazione dei Commercianti accoglie l'iniziativa di Marevivo.

Marevivo è l’Associazione Nazionale ambientalistica promotrice di molte iniziative a tutela del mare e delle sue risorse.

L'iniziativa apre le porte ad un'azione congiunta, diretta a sensibilizzare Istituzioni e Amministrazioni pubbliche perché accompagnino le imprese in questo percorso.

A corollario del progetto sono state consegnate a tutti i dipendenti di Confcommercio Como le borracce brandizzate con le quali rifornirsi presso l’erogatore.

L’iniziativa della nostra Associazione è stata accolta con entusiasmo dalla stampa e molte solo le Istituzioni che hanno voluto seguire l’esempio.

Galleria

Chiudi
×