HomeImprese newsVia libera alla valorizzazione delle attività storiche e di tradizione

Via libera alla valorizzazione delle attività storiche e di tradizione

negozi storici

Il  Consiglio Regionale ha approvato all’unanimità il Pdl 46 "Valorizzazione delle attività storiche e di tradizione".

In sintesi, il progetto di legge prevede:

- una nuova classificazione delle attività storiche e di tradizione: negozi storici, locali storici, botteghe artigiane

- abbassata a 40 anni di attività la soglia per poter richiedere il riconoscimento regionale;

- istituzione di una norma finanziaria ad hoc -  circa 2.8 milioni di euro per il prossimo triennio - per la realizzazione di un bando dedicato alle imprese storiche;

- sostegno al passaggio generazionale;

- previsione di agevolazioni per l’accesso al credito e in materia di tributi regionali;

- previsione, in legge, dell’iscrizione di diritto delle 1712 che hanno già ottenuto il riconoscimento.

Nelle prossime settimane la DG Sviluppo Economico inizierà a lavorare sul bando e sul regolamento attuativo che dovrà individuare i criteri necessari per l’ottenimento del riconoscimento e istituire l’elenco regionale delle attività storiche e di tradizione.

Condividi
Proposta commerciale
Alberghi: indagine d