HomeImprese newsPiano Comunale sulle vendite benefiche: Confcommercio Como a supporto delle Amministrazioni

Piano Comunale sulle vendite benefiche: Confcommercio Como a supporto delle Amministrazioni

solidarietà-vendite benefiche

Sono state approvate le Linee guida regionali per la disciplina delle attività di cessione a fini solidaristici (a carattere occasionale e provvisorio) su suolo pubblico o aperto al pubblico, da parte di enti non commerciali aventi ad oggetto fiori, piante, frutti, o altri generi alimentari e non, e aventi come scopo principale la beneficenza e il sostegno ad iniziative caritatevoli, solidaristiche e di ricerca.

L’obiettivo di questo provvedimento è quello di regolamentare in ogni Comune le vendite benefiche attraverso l’individuazione di determinate aree per il loro svolgimento, delle modalità e del loro carattere occasionale, minimizzando la sottrazione di risorse alle attività commerciali.

Ogni Comune ha l'obbligo perciò di dotarsi di un Piano comunale e trasmetterlo a Confcommercio Como per un parere preventivo.

A tal proposito Confcommercio Lombardia, con il contributo delle Federazioni coinvolte, ha elaborato un documento di indirizzo che abbiamo trasmesso ad ogni Comune della Provincia, tenendo conto delle esigenze del territorio e delle attività esistenti e cercando soluzioni di mediazione appropriate per tutti gli attori interessati.

Stiamo ora ricevendo le bozze dei Piani da parte delle Amministrazioni Comunali, nelle quali stiamo puntando a ridurre il più possibile il numero delle vendite benefiche proposte e a suggerire i luoghi di svolgimento delle stesse.

Per esprimere un’opinione il più possibile congrua alle esigenze delle imprese, stiamo raccogliendo i pareri degli Associati che ci contattano anche per segnalarci casi particolari.

Condividi
Confcommercio: accor
Asili nido - Obbligo