Nuovo credito d’imposta alberghi: ancora nessun decreto emanato

bonus 80 euro

bonus 

La Finanziaria 2017 ha confermato anche per il 2017 e il 2018 il credito d’imposta collegato alle spese sostenute per la riqualificazione e l’accessibilità delle strutture alberghiere (c.d. “bonus alberghi”) a condizione che gli interventi abbiano anche le finalità di recupero del patrimonio edilizio, riqualificazione energetica / antisismica, acquisto di mobili ed elettrodomestici.

Merita evidenziare che:

  • la misura del credito è stata aumentata dal 30% al 65% di quanto sostenuto;
  • il credito d’imposta va ripartito in 2 (anziché 3) quote annuali di pari importo;
  • l'agevolazione è stata estesa anche agli agriturismi.

Entro l’1.3.2017 il MIBACT avrebbe dovuto provvedere ad aggiornare le disposizioni attuative del bonus in esame; tuttavia alla data odierna non è ancora stato emanato l’apposito Decreto.

Condividi... Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest
Categories: Finanziamenti