Nuove regole per l’imposta di bollo

gestione-finanziaria-contabilità

gestione-finanziaria-contabilità

Con il D.M. 28 dicembre 2018 sono state stabilite nuove modalità per il versamento dell’imposta di bollo:

  • Il pagamento dell’imposta per gli atti, i documenti, i registri emessi o utilizzati durante l’anno deve avvenire in unica soluzione entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio
  • L’imposta relativa alle fatture emesse in formato elettronico in ciascun trimestre dovrà essere versata entro il 20 del mese successivo, sarà la stessa Agenzia delle Entrate ad indicare l’ammontare dovuto e si potrà provvedere al versamento dell’imposta direttamente dall’area riservata dell’Agenzia delle Entrate (F24 oppure addebito su conto corrente bancario/postale).

Si ricorda che le fatture elettroniche per le quali è obbligatoria l’apposizione della marca da bollo devono presentare un’apposita dicitura ai sensi del decreto in commento.

Categories: Fisco News