HomeImprese newsLegionella: metti al sicuro i tuoi ospiti!

Legionella: metti al sicuro i tuoi ospiti!

legionella

Non è mai troppo presto per prepararsi alla prossima stagione turistica! Tante sono le cose da fare ed è facile dimenticarsi di qualche adempimento. Un aspetto IMPORTANTISSIMO per il benessere dei propri ospiti è la prevenzione e il controllo della Legionella pneumophila e delle acque destinate al consumo umano. Ma cos’è la Legionella pneumophila?  E’ un batterio che prolifica in ambienti acquatici e trova le condizioni più favorevoli per il suo sviluppo in: serbatoi di accumulo dell’acqua sanitaria; filtri e rompigetto installati sui rubinetti di lavandini o docce; tratti della rete idrica poco utilizzati; impianti di condizionamento e ventilazione. La trasmissione di questo batterio non avviene per ingestione bensì per inalazione; occorre pertanto che soggetti predisposti, ospiti di una struttura o lavoratori, inalino aerosol o goccioline di acqua contaminate per vedersi manifestare la malattia. E’ quindi molto importante attuare nella propria attività un sistema di prevenzione e controllo attraverso un’attenta valutazione e gestione del rischio e l’effettuazione periodica di analisi mirate alla ricerca di Legionella. Le Linee guida per la legionellosi emanate dalla Conferenza Stato Regioni del 7 /05/2015 regolamentano le procedure da seguire per poter adempiere a questo obbligo. Sulla base delle indicazioni contenute nelle Linee Guida è necessario che tutte le attività ricettive (alberghi, ostelli per la gioventù, foresterie lombarde, locande, case e appartamenti per vacanza - bed & breakfast – rifugi alpinistici) debbano predisporre un Documento per il controllo e la manutenzione del proprio impianto idrico nel quale analizzare la struttura, identificare i punti critici e definire la cadenza delle analisi. All’interno di tale documento il gestore dell’attività deve prendere in considerazione anche il sistema di distribuzione dell’acqua destinata al consumo umano ed attivarsi per il monitoraggio analitico dell’acqua stessa ai sensi del D.Lgs. n. 31/2001

CONFCOMMERCIO COMO supporta i propri associati con un servizio mirato di valutazione del rischio legionellosi che si articola in un sopralluogo per la valutazione del rischio, la redazione del Documento Unico Acque destinate al consumo umano e rischio legionellosi, e la raccolta dei campioni per le analisi di laboratorio.

AFFIDATI A CONFCOMMERCIO COMO: METTI AL SICURO I TUOI OSPITI

Condividi