HomeFisco e LavoroFattura elettronica differita: data di fine mese

Fattura elettronica differita: data di fine mese

fattura elettronica

fattura elettronica

L’Agenzia delle Entrate con la risposta all’interpello n. 389 del 24 settembre 2019 ha chiarito che è possibile per gli operatori che ricorrono alla fatturazione differita per più prestazioni o cessioni effettuate nello stesso mese di indicare come data fattura l’ultimo giorno del mese di effettuazione delle operazioni, la quale rappresenta il momento di esigibilità dell’imposta.

Es. Fattura differita emessa in data 30.09.2019, deve essere trasmessa al Sistema di Interscambio entro il 15 ottobre 2019.

Condividi
IMPRESE STORICHE VER
BANDO “RINNOVA VEI