HomeFinanziamentiDistretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana

Distretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana

distretti del commercio bando

Con Decreto 6401 del 29 maggio 2020 la DG Sviluppo Economico ha approvato il bando in epigrafe che prevede importati premialità per i Comuni, Comunità Montane e Unioni di Comuni che provvederanno ad emanare bandi per le imprese e a concluderli con la concessione dei contributi entro il 2020.

La dotazione finanziaria è di complessivi 22.564.950 ml di euro.

Soggetti beneficiari sono: Comuni, Comunità montane e Unioni di Comuni rientranti in uno dei 126 Distretti del Commercio; PMI e aspiranti imprenditori con unità locale nel territorio del Distretto che svolgono attività di somministrazione, commercio al dettaglio di beni o servizi, logistica, trasporto o consegna a domicilio.

Per quanto riguarda le caratteristiche del finanziamento:

Per la generalità dei DID e DUC:

  • fino a 100.000 euro in conto capitale per bandi alle imprese
  • fino a 30.000 euro in conto capitale ai Comuni;
  • fino a 20.000 euro in parte corrente ai Comuni;
  • Ulteriori 30.000 euro in conto capitale ai Comuni come premialità.

Per i DUC presso Comuni capoluogo di provincia:

  • fino a 170.000 euro in conto capitale per bandi alle imprese;
  • fino a 50.000 euro in conto capitale al Comune;
  • fino a 20.000 euro in parte corrente al Comune;
  • Ulteriori 50.000 euro in conto capitale al Comune come premialità.

Spese ammissibili

  • In conto correte: gestione dei servizi comuni, governance del Distretto, studi ed analisi, materiale di consumo per la protezione dei lavoratori e dei consumatori e per la pulizia e sanificazione dei locali e delle merci, software, piattaforme informatiche, servizi per la vendita a domicilio, spese per eventi e comunicazione, affitto dei locali, ecc.
  • In conto capitale: opere e lavori pubblici, opere edili private, installazione o ammodernamento impianti, arredi e strutture temporanee, macchinari, attrezzature e apparecchi, veicoli per la consegna a domicilio.

Procedura di selezione: valutativa a graduatoria, a ciascun progetto sarà attribuito un punteggio da 0 a 100, con una soglia minima di sufficienza pari a 60 su 100.

Domande di premialità

Dal 5 giugno 2020 al 30 settembre 2020 potranno essere presentate le "Domande di premialità" (per i Comuni che si impegnano a emanare i bandi per le imprese e a concludere la concessione del contributo entro il 31 dicembre 2020). I contributi relativi alle “Domande di premialità” – risorse per i bandi di finanziamento alle imprese - verranno concessi entro 20 giorni dalla presentazione della domanda.

Domande di partecipazione

Dal 1° luglio 2020 al 30 settembre 2020 potranno essere presentate le "Domande di partecipazione".

È necessario che il soggetto richiedente indichi nella Domanda un indirizzo di Posta Elettronica Certificata valido e funzionante dove saranno inviate tutte le comunicazioni inerenti al bando.

Documentazione

L’istanza di partecipazione deve includere la seguente documentazione, pena l’inammissibilità della domanda: 1)richiesta di contributo; 2) accordo di partenariato; 3) proposta progettuale; 4) budget di progetto; 5)Cartografia dell’area interessata dal progetto; 6) copia dei provvedimenti adottati da ciascun ente per l’approvazione della partecipazione al progetto e per la copertura finanziaria della spesa; 7) eventuale copia dei bandi di finanziamento alle imprese definitivamente emanati e relativi atti formali di approvazione.

Richiesta la firma digitale, ma la domanda non deve essere perfezionata con  il pagamento dell’imposta di bollo in quanto esente.

L’istruttoria delle domande di premialità si concluderà entro 20 giorni dalla data di ricezione della domanda.

L’istruttoria delle domande di partecipazione si concluderà entro 75 giorni dalla data di chiusura del termine per la presentazione delle domande, salvo sospensione dei termini per richiesta di integrazioni documentali.

Riepilogo date e termini

5 giugno 2020 ore 10.00/ 30 settembre 2020 ore 16.00 - Periodo di presentazione delle Domande di premialità


20 giorni dalla presentazione della domanda di premialità - Termine per la concessione delle risorse per i bandi di finanziamento alle imprese


1° luglio 2020 ore 10.00 / 30 settembre 2020 ore 16.00 - Periodo di presentazione delle Domande di partecipazione


14 dicembre 2020 - Termine per l’approvazione della graduatoria finale


1° novembre 2021 - Termine ultimo per le richieste di variazione progettuale o di proroga


31 dicembre 2021 - Termine per la conclusione delle attività e la rendicontazione finale


 

Per tutti gli allegati al provvedimento e maggiori dettagli si rimanda al bando.

 

 

Condividi
Modifiche Decreto N.
Accordo Confcommerci