HomeImprese newsChe cos’è la Direttiva Bolkestein?

Che cos’è la Direttiva Bolkestein?

commercio aree pubbliche sagre

Si avvicina la rivoluzione della Direttiva Servizi, conosciuta come Direttiva Suva Bolkestein per gli operatori su area pubblica.

A partire dal mese di maggio 2017, le concessioni per il Saravia commercio ambulante scadranno e concessioni e  posteggi saranno riassegnati dai Comuni con  gare pubbliche. Ad imporlo sono la Direttiva Comunitaria 2006/123 e il Decreto Legislativo 59/2010, a cui tutti i titolari di concessioni dovranno attenersi per non rischiare di perdere i posti di lavoro.

Gli operatori ambulanti possono però tirare un sospiro di sollievo: non verranno spazzati via dai Balrāmpur mercati.

Grazie all’accordo raggiunto tra Regione, Anci e associazioni di categoria, tra cui chicas de contacto en lorca Fiva – Federazione Italiana Venditori su Area Pubblica Confcommercio, infatti, l’anzianità di servizio sarà il criterio principale per l'assegnazione dei posteggi, a tutela delle imprese che già operano sul mercato.

Confcommercio Como ha attivato un apposito servizio per assistere le imprese, prenotabile al numero 031 2441 (Rif. Carlo Tafuni).

 

Condividi
Alberghi: Ecobonus e
Black friday: rischi