HomeFinanziamentiBando imprese del Distretto Urbano del Commercio di Como

Bando imprese del Distretto Urbano del Commercio di Como

bando distretto commercio como

Oggi 15 settembre all’Albo Pretorio del Comune di Como, unitamente agli allegati da compilare per la presentazione della domanda di contributo, è stato pubblicato il bando dedicato alle imprese con sede nel perimento del DUC, che mette a disposizione 170.000 euro per le seguenti tipologie di interventi:

  • avvio di nuove attività del commercio, della ristorazione, del terziario e dell’artigianato all’interno di spazi sfitti o in disuso, oppure, subentro di un nuovo titolare preso un’attività esistente, incluso il passaggio generazionale tra imprenditori della stessa famiglia;
  • rilancio di attività esistenti del commercio, della ristorazione, del terziario e dell’artigianato;
  • adeguamento strutturale, organizzativo e operativo dell’attività alle nuove esigenze di sicurezza e protezione della collettività e dei singoli consumatori;
  • organizzazione di servizi di logistica, trasporto e consegna a domicilio e di vendita on line, come parte accessoria di un’altra attività o come attività autonoma di servizio alle imprese, con preferenza per l’utilizzo di sistemi e mezzi a basso impatto ambientale;
  • accesso collegamento e integrazione dell’impresa con infrastrutture e servizi comuni offerti dal Distretto o compartecipazione alla realizzazione di tali infrastrutture e servizi, acquisto ed installazione di componenti d’arredo coerenti con la strategia generale di rilancio del DUC sul tema dei giardini urbani.

Le domande di contributo potranno essere trasmesse tramite PEC al predetto ente a decorrere dalle ore 12:00 del prossimo 24 settembre fino alle ore 18:00 del successivo 15 ottobre, mentre le spese per gli investimenti ammessi dovranno realizzarsi entro e non oltre il 30 giugno 2021.

In breve ricordiamo che trattasi di contributi a fondo perduto che permettono di recuperare fino al 50% delle spese sostenute a decorre dal 5 maggio scorso o da sostenersi a fronte di progetti che dovranno riguardare la sede o l’unità locale situate all’interno del perimetro distrettuale.

Per completezza ricordiamo che i partner del DUC hanno scelto come comune denominatore per gli interventi pubblici e privati quello dell’arredo verde urbano, quale elemento caratterizzante le vie periferiche e quelle centrali della nostra città, confidando possa costituire un elemento attrattore per le attività del capoluogo con vetrina su strada o posta al piano terreno degli edifici secondo le indicazioni regionali.

CONTATTA COFCOMMERCIO COMO

Confcommercio Como mette a disposizione gratuitamente i propri uffici per eventuali richieste di chiarimento in merito ai contenuti del bando e, qualora si intenda presentare domanda, assistenza nella predisposizione dell’istanza e degli allegati occorrenti per ottenere il contributo, nonché nella successiva rendicontazione degli interventi.

Per informazioni contattare l'Associazione telefonicamente allo 031/2441 o tramite mail all’indirizzo info@confcommerciocomo.it (Rif. Katia Milani).

 

Condividi
Regione Lombardia -
Emergenza coronaviru