HomeFinanziamentiVideosorveglianza asili nidi: pubblicato il decreto contente contributi e schema bando per presentare le domande

Videosorveglianza asili nidi: pubblicato il decreto contente contributi e schema bando per presentare le domande

videosorveglianza asili nidi

È stato pubblicato il decreto della Direzione generale Politiche per la famiglia, Genitorialità e Pari opportunità, contente lo schema di bando che le Ats sottoporranno a nidi e micro nidi pubblici e privati lombardi che intendono sperimentare la videosorveglianza. Vi sono anche le indicazioni necessarie a chi vuole presentare i progetti di informazione e formazione rivolti a educatori e assistenti, genitori e parenti.

L'incarico di attuare il bando è stato affidato alle Ats, che dovranno approvare e pubblicare l'avviso sul territorio di competenza, ricevere le domande di partecipazione, verificare i requisiti di ammissibilità, approvare gli esiti dell'istruttoria ed erogare i contributi concessi.

Possono beneficiare del bando nidi e micro nidi pubblici e privati, autorizzati al 31 dicembre 2018, in possesso del codice dell'Anagrafe regionale delle strutture socio sanitarie della famiglia.

Condividi
Comunicazione allogg
Nuove procedure per