Spesometro: slitta il termine per l’invio del II semestre 2017

Spesometro: slitta il termine per l’invio del II semestre 2017

L’Agenzia Entrate ha reso noto che, al fine di permettere agli operatori di prendere visione delle nuove regole, la scadenza del 28 febbraio per l'invio dei dati relativi alle fatture del II semestre 2017 è stata spostata al sessantesimo giorno successivo alla pubblicazione del provvedimento definitivo recante le regole tecniche semplificate per la trasmissione telematica dei dati delle fatture emesse e ricevute e delle eventuali successive variazioni.

Sul sito internet dell'Agenzia Entrate è stata pubblicata la bozza del provvedimento che recepisce le novità introdotte dal D.L. n. 148/2017 con lo scopo di semplificare il set informativo da trasmettere, e prevede principalmente:

  • la possibilità di trasmettere i dati, oltre che con cadenza trimestrale, anche con cadenza semestrale;
  • la compilazione facoltativa dei dati anagrafici di dettaglio delle controparti;
  • la possibilità di effettuare una comunicazione cumulativa per le fatture di importo inferiore a 300 euro.

 

Condividi... Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterPin on Pinterest
Categories: Fisco e Lavoro, Fisco News