HomeImprese newsProroga scadenza documenti per circolazione veicoli

Proroga scadenza documenti per circolazione veicoli

auto aziendale

auto aziendale

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato la circolare 0022208 in cui, aggiorna il quadro delle proroghe relative alla validità dei documenti abilitativi alla guida
In particolare, la circolare precisa quanto di seguito:

Patenti di guida

  •  le patenti di guida in scadenza dal 31 gennaio 2020 al 30 dicembre 2020, sono prorogate fino al 31 dicembre 2020 sul territorio nazionale. Per condurre al di fuori dei confini nazionali le patenti scadute dal 1 febbraio al 31 agosto 2020 sono prorogate di validità per un periodo di sette mesi dalla data di scadenza;
  •  il termine previsto (6 mesi) per superare la prova di teoria decorrente dalla data di presentazione della domanda per il conseguimento della patente di guida, qualora in scadenza nel periodo ricompreso tra il 31 gennaio e il 15 ottobre 2020, è prorogato al 13 gennaio 2021;
  •  le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 28 ottobre 2020, sono prorogate fino al 13 gennaio 2021.

Attestazioni sanitarie

  • i certificati medici rilasciati per il conseguimento della patente di guida, il cui termine di scadenza trimestrale o semestrale, per poter essere allegato ad una istanza di conseguimento della patente di guida cade tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza;
  • i  permessi provvisori di guida in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020 rilasciati ai titolari di patente di guida che devono sottoporsi ad accertamento sanitario presso le commissioni mediche locali, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.

 

In merito alla validità delle Carte di Qualificazione del Conducente (CQC), la Commissione europea, il 20 agosto  ha autorizzato l’Italia a prorogare fino al 31 dicembre la finestra temporale all’interno della quale il Regolamento (UE) ha disposto la proroga di 7 mesi :
- dei termini delle attività di formazione periodica da parte del titolare di un certificato di idoneità professionale scaduto, e della validità del codice armonizzato "95" dell'Unione apposto sulla patente di guida o sulla CQC;
-  della validità delle CQC scadute.

Condividi
Decreto Rilancio: nu
Auto: Ulteriore aggi