HomeImprese newsPdl 67 Agriturismi – Approvato in VIII Commissione “Agricoltura” e votazione in Consiglio Generale

Pdl 67 Agriturismi – Approvato in VIII Commissione “Agricoltura” e votazione in Consiglio Generale

pdl 67 agriturismi

agriturismoDopo l’audizione sul PDL 67 sulle attività florovivaistiche e agrituristiche, la Commissione, nella seduta di ieri ha approvato il progetto di legge e lo ha trasmesso all’aula per la votazione nella seduta di martedì 11 giugno, apportando le seguenti modifiche rispetto al testo iniziale:

  • Riduzione degli alloggiati ad un numero massimo di 100 ospiti al giorno invece di 120 (la legge in vigore ne prevede 60);
  • Mantenimento del numero massimo di pasti somministrabili a 160 al giorno (come previsto dalla legge in vigore)invece dei 300 proposti;
  • introduzione del concetto di cumulabilità dei pasti non somministrati su base annua nel limite dei 160 giornalieri (invece della base settimanale prevista dal Regolamento).
  • possibilità per le aziende agrituristiche di somministrare alimenti e bevande fuori dalle strutture aziendali per un numero massimo di 20 gg l’anno;
  • possibilità di somministrare, per gli agriturismi gestiti in forma familiare, un numero massimo di 45 pasti al giorno e fornire alloggio per un numero massimo di 15 ospiti(legge in vigore prevede 40 pasti e 10 alloggiati).

Le soglie massime di pasti e alloggiati sono legati al “certificato di connessione” che stabilisce la percentuale di attività accessoria, che non potrà comunque superare i 100 alloggiati e 160 pasti.

Condividi
Interessi di mora: d
COSMETICI – Pubbli