pagamento dei compensi 2018 per i “diritti fonografici” – SCF

pagamento dei compensi 2018 per i “diritti fonografici”  – SCF

Entro il 31 maggio 2018 le strutture ricettive dovranno versare i compensi annuali ad Scf per i “diritti fonografici”, comprensivi dei diritti dovuti agli artisti interpreti esecutori delle opere musicali.

La riscossione dei compensi Scf è affidata alla Siae, che invierà alle aziende un avviso di pagamento con allegato il Mav bancario da utilizzare presso qualsiasi banca, elaborato sulla base di dati già in suo possesso.

Le aziende potranno efefttuare il pagamento anche presso gli sportelli Siae, a cui ci si dovrà comunque rivolgere in caso di variazioni rispetto a precedenti comunicazioni ed in caso di nuovi abbonamenti.

Il pagamento tramite Mav non esclude l’obbligo di munirsi del nostro certificato, che dovrà essere conservato in azienda e trasmesso in copia all’Ufficio territoriale della Siae, anche in formato digitale o via fax. Il certificato può essere richiesto in tutte le sedi di Confcommercio Como o scrivendo a info@confcommerciocomo.it

Scarica le tabelle con i compensi Scf per il 2018

 

Categories: Imprese news