HomeFisco e LavoroImu e Tasi: alla cassa il 17 giugno

Imu e Tasi: alla cassa il 17 giugno

imu e tasi 2019

imposta di soggiornoScade il 17 giugno il termine per il versamento:

  • Della prima rata ovvero unica soluzione dell’Imu per l’anno 2019
  • Della prima ovvero unica rata Tasi per l’anno 2019.

In riferimento all’Imu si precisa:

  • È dovuta dal possessore dell’immobile ad esclusione dell’abitazione principale, diversa dalle categorie catastali A1, A8 e A9, e dei fabbricati rurali strumentali
  • Il versamento può essere effettuato tramite F24 oppure tramite bollettino postale.

I codici tributo sono i seguenti:

3912: abitazione principale e relative pertinenze che rientrano nella categoria catastale A1, A8 e A9

3914: terreni

3916: aree fabbricabili

3918: altri fabbricati diversi dall’abitazione principale

3925: immobili ad uso produttivo, categoria D

3930: immobili ad uso produttivo, categoria D (incremento aliquota comunale).

In riferimento alla Tasi:

  • Sono tenuti al versamento i proprietari, i titolari di altri diritti ovvero i detentori dell’immobile
  • Il versamento può essere effettuato tramite F24 oppure tramite bollettino postale.

I codici tributo da utilizzare sono i seguenti:

3958: abitazione principale e relative pertinenze

3959: fabbricati rurali ad uso strumentale

3960: aree fabbricabili

3961: altri fabbricati.

Gli uffici rimangono a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione.

Condividi
Diritto Annuale CCIA
Interessi di mora: d