Fipe e Tripadvisor insieme per distinguere i ristoranti con servizio nella classifica di popolarità del sito

A Londra la Federazione Italiana Pubblici Esercizi e TripAdvisor hanno sancito una storica intesa nel primo incontro a livello planetario con un'associazione di categoria delle imprese di ristorazione. Tra i punti della "soluzione Fipe" il potenziamento dei filtri di ricerca sulla piattaforma, che su richiesta italiana verrà applicato su scala mondiale.

Migliore categorizzazione, contrasto ai tentativi di frode, modalità di ricerca più mirate. TripAdvisor, il sito di viaggi più importante al mondo e Fipe, l’associazione italiana leader per la ristorazione, ampliano la loro collaborazione, nata in Italia, portandola su scala globale.

I capisaldi della "soluzione Fipe", questo il nome dato al corpus di iniziative definite in sede di incontro, sono nel dettaglio:

  • Un monitoraggio ancor più puntuale e congiunto, da parte di TripAdvisor e degli esercenti, delle recensioni sulla piattaforma per segnalare e verificare tempestivamente l'autenticità di recensioni potenzialmente false ad opera di privati o agenzie.
  • Una più dettagliata classificazione delle diverse tipologie di esercizi presenti su TripAdvisor, in particolare attraverso una più marcata e immediata distinzione tra ristoranti "con servizio" e attività "senza servizio" (categoria in cui rientrano ad esempio i take away).
  • Il potenziamento dei filtri di ricerca su TripAdvisor per consentire agli utenti di trovare con maggiore facilità l’esercizio più adatto alle proprie esigenze considerando già in fase di selezione parametri quali fascia di prezzo, categoria del ristorante, tipo di cucina, sulla falsariga di quanto avviene con i servizi di ricerca e prenotazione on line degli alberghi.
  • Il rapporto congiunto sulla reputation on line della ristorazione italiana. Una volta all’anno Fipe e TripAdvisor si confronteranno intorno ai risultati che il mondo della ristorazione italiana ha raggiunto nell’opinione degli utenti anche in rapporto ai principali competitor del Paese.
  • Lo sviluppo di una possibile campagna "educational" firmata Fipe e TripAdvisor nei confronti degli utenti e clienti, effettivi e potenziali, con lo scopo di fornire consigli sia per la lettura che per la scrittura di recensioni di ristoranti in rete, per far sì che siano il più corrette e utili possibile.

Con questo progetto Fipe e TripAdvisor incrementano una pluriennale collaborazione già avviata con successo sul territorio italiano per favorire un corretto avvicinamento delle imprese di ristorazione al mondo della rete e dell'innovazione digitale.

Si ricorda il servizio presente all'interno dell'Associazione SOS RECENSIONI. 

Per maggiori informazioni contattare gli uffici al numero 0312441 (Rif. Jessica Mari)

Categories: Imprese news