Nuova Sabatini

Nuova Sabatini
Quando:
gennaio 16, 2017@8:42 am–gennaio 1, 2024@9:42 am
2017-01-16T08:42:00+01:00
2024-01-01T09:42:00+01:00
Contatto:
Irene Colombo
031 2441

Il 2 gennaio 2017 è stato pubblicato in G.U. il Decreto Direttoriale del MISE del 22 dicembre 2016 che fissa, dal 2/1/2017, la riapertura dei termini di presentazione delle domande per i finanziamenti in conto interessi per l'acquisto di macchinari e beni strumentali, meglio conosciuta come la Nuova Legge Sabatini.

Le nuove risorse stanziate in Legge di Bilancio 2017 ammontano a 560 milioni fino al 2023.

Viene inoltre stabilita una riserva del 20% delle risorse, per investimenti coerenti con il piano "Industria 4.0" relativi a Cybersecurity, Big Data, Cloud Computing, Manifattura 4d, realtà aumentata, banda ultralarga, ecc.

Per queste tipologie di investimenti, il contributo in conto interessi classico del 2,75% viene aumentato del 30%.

La riapertura dei termini dal 2 gennaio 2017 riguarda solo gli investimenti previsti dalla versione classica della "Nuova Sabatini" (art. 2 DL 69/2013); per gli interventi che prevedono la maggiorazione del 30% bisognerà aspettare il prossimo decreto direttoriale del MISE che fisserà le nuove date di apertura, nonché i modelli di domanda e le modalità di richiesta delle agevolazioni.

Categories: