HomeFinanziamentiContributi a fondo perduto all’80% per Manager di Rete temporaneo

Contributi a fondo perduto all’80% per Manager di Rete temporaneo

cos'è il factoring

Regione Lombardia, con DGR del 16 gennaio, ha approvato lo stanziamento di 1.2 milioni di euro (residui del Programma Ergon) per l’erogazione di contributi a fondo perduto all’80% e fino a 40.000 euro per le Reti d’impresa che vogliano avvalersi del supporto di un Manager di rete temporaneo per un periodo di tempo di massimo 6 mesi.

Potranno beneficiare del contributo tutte le Reti d’impresa, sia con soggettività giuridica, sia senza soggettività giuridica (in questo caso tramite le singole imprese aderenti), purché registrate entro il 31 luglio 2014.

Il Bando si svilupperà in due fasi:

  1. Avviso pubblico per la selezione dei candidati Manager, individuati sulla base dell’esperienza professionale, che sarà pubblicato entro fine gennaio.
  2. Bando per la presentazione delle domande di contributo da parte delle reti. I soggetti beneficiari dovranno presentare un progetto di sviluppo della rete (strategia, programmi operativi, attività di marketing e comunicazione, internazionalizzazione, innovazione tecnologica e di processo ecc.) da svolgere col supporto del Manager di rete temporaneo.

I contributi saranno assegnati con procedura valutativa a sportello (prima metà del mese di febbraio).

 

Condividi
Corriere di Como - S
Agenti di commercio.