HomeImprese newsComune di Como – Niente tassa per l’Occupazione Suolo pubblico fino al 31 ottobre 2020 e possibilità di ampliamento aree dehors

Comune di Como – Niente tassa per l’Occupazione Suolo pubblico fino al 31 ottobre 2020 e possibilità di ampliamento aree dehors

como occupazione suolo pubblico

La Giunta del Comune di Como ha deliberato che  dal 1° giugno al 31 ottobre 2020 è consentito l’ampliamento dell’area di dehors, già concessa o da autorizzare, per le imprese in regola con il pagamento della COSAP fino al 2019, sempre nel rispetto del Codice della Strada e dei diritti di terzi.

I titolari delle imprese sono esonerati dal pagamento della tassa per l’occupazione del suolo pubblico fino al 31 ottobre. Tale disposizione, sulla quale Confcommercio Como ha fortemente insistito,  è stata adottata al fine di agevolare il distanziamento sociale.

Anche i chioschi-bar possono richiedere l’ampliamento temporaneo gratuito delle aree pubbliche adiacenti (piazze, marciapiedi, ...) perché possano riprendere l’attività nel rispetto delle nuove misure di sicurezza. Maggiori dettagli sul sito del Comune di Como

COME FARE DOMANDA

Le domande di nuove autorizzazioni per l’occupazione di suolo pubblico o di ampliamento di quelle esistenti dovranno essere presentate telematicamente al SUAP – Ufficio OSAP (attraverso il portale impresainungiorno.gov.it). All’istanza di ampliamento dovrà essere allegata una planimetria.
L’autorizzazione sarà rilasciata entro 15 giorni dalla presentazione dell’istanza.

Per eventuali informazioni potete contattare il Comune di Como – Ufficio Suap al  031252210. La pratica trasmessa agli uffici comunali, potrà essere inviata per conoscenza anche al nostro indirizzo mail    info@confcommerciocomo.it

 

Condividi
SIAE - proroga pagam
Sky Tv - fatturazion