HomeFinanziamenti (Page 15)

Contributi a fondo perduto per la sicurezza sui luoghi di lavoro

Attrezzi lavoroL’Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

shutterstock_160273970Regione Lombardia concede contributi a fondo perduto pari al 50% - fino ad un massimo di € 5.000 - delle spese per investimenti in sicurezza in vista di Expo 2015, sostenute a partire dal 10 ottobre 2014.

Soggetti beneficiari:

Commercio di orologi e gioielleria (al dettaglio e all’ingrosso), tabaccherie, distributori di carburante, farmacie, profumerie, abbigliamento, calzature, ristoranti, bar, negozi di telefonia.

Alcuni esempi di spese ammissibili:

Come previsto all’articolo 6, del Decreto 145/2013, convertito con la L. 9/2014, inserito fra le “misure per favorire la digitalizzazione  e la connettività delle piccole e medie imprese”, sono in arrivo a breve i Voucher IT da 10mila euro per PMI che effettuano investimenti digitali.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha messo a punto il decreto, che ora passa per l’approvazione all’Economia, contenente lo schema standard di bando per le imprese, le regole di accesso e le istruzioni per l’erogazione del contributo, le cui coperture sono stimate nell’ordine dei 100 milioni di euro, che dovrebbero arrivare da fondi comunitari. 

Di seguito una anticipazione del bando:

Media screenNuovo bando per l'erogazione di voucher ricerca e innovazione e contributi per i processi di brevettazione

AVVISO IMPORTANTE: Si avvisa che sono esauriti i fondi a disposizione per le misure A e B.

Con Decreto n. 7469 del 1 agosto 2014, è stato approvato il nuovo “Bando Ricerca e Innovazione – edizione 2014”. Il bando rientra nell’ambito dell’Accordo di Programma Competitività tra Sistema camerale lombardo e Regione Lombardia, e mette a disposizione contributi pari  6.800.000,00  Euro per voucher volti a favorire i processi di innovazione delle MPMI (Micro, Piccole e Medie Imprese) lombarde.

Nello specifico il bando,  si propone di attuare interventi di sostegno per: