HomeFinanziamenti (Page 14)

finanziamenti-2La Giunta Regionale – su proposta dell’Assessore Mauro Parolini,  ha disposto l’estensione del Bando “Lombardia Con.cre.t.a. – Contributi al Credito per il Turismo e l’Accoglienza” anche alle imprese dell’intero settore Commercio al dettaglio.

Si tratta di un importante riscontro ad una richiesta avanzata dalla nostra Organizzazione nell’iniziativa “Dillo alla Lombardia” dello scorso 27 marzo.

L’estensione consentirà pertanto anche alle attività che esercitano Commercio al dettaglio, in qualsiasi forma e di qualsiasi tipo (ATECO in allegato), di accedere all’agevolazione per l’abbattimento tassi (- 3%) a fronte di prestiti bancari da 30.000 a 300.000 Euro ottenuti dagli Istituti di credito convenzionati – per il tramite dei nostri Confidi – per ristrutturazioni, riqualificazioni, ammodernamento delle strutture.

Per maggiori informazioni contattaci.

Contributi a fondo perduto per la sicurezza sui luoghi di lavoro

Attrezzi lavoroL’Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

shutterstock_160273970Regione Lombardia concede contributi a fondo perduto pari al 50% - fino ad un massimo di € 5.000 - delle spese per investimenti in sicurezza in vista di Expo 2015, sostenute a partire dal 10 ottobre 2014.

Soggetti beneficiari:

Commercio di orologi e gioielleria (al dettaglio e all’ingrosso), tabaccherie, distributori di carburante, farmacie, profumerie, abbigliamento, calzature, ristoranti, bar, negozi di telefonia.

Alcuni esempi di spese ammissibili: