Bandi e finanziamenti

Al via le domande di contributo per le imprese di intrattenimento da ballo

E’ stato pubblicato sul BURL del 2 novembre Serie Ordinaria n. 44 il “Bando di sostegno alle imprese di intrattenimento da ballo” che prevede contributi a fondo perduto fino al 50% fino a 30.000 euro per rinnovare e ristrutturare gli arredi, gli impianti e i dispositivi tecnologici presenti nei locali, rafforzare le condizioni di sicurezza, conseguire l'efficientamento energetico e ridurre l'inquinamento acustico.

Bando Confidiamo nella ripresa – energia

Pubblicato il bando che, come anticipato alcune settimane or sono, riguarda un finanziamento assistito da garanzia regionale con un contributo a fondo perduto subordinato alla restituzione del finanziamento. Ricordiamo che l’agevolazione si compone di:

Bando di sostegno al sistema fieristico lombardo 2023

Con delibera n. 7200 del 24 ottobre 2022 la Giunta ha approvato i criteri del bando di sostegno al sistema fieristico 2023, stanziando un milione di euro. I progetti finanziati dovranno essere conclusi e rendicontati entro il 31 dicembre 2023, salvo proroghe. L’investimento minimo per i progetti è di almeno 50.000 euro.

Linea efficienza energetica imprese manifatturiere settore C

E’ stato pubblicato sul BURL n. 43 serie ordinaria del 24 ottobre il decreto che attua le indicazioni contenute nella Dgr XI/7071 dello scorso 3 ottobre, ovvero amplia la platea dei beneficiari ed incrementa la dotazione finanziaria della misura che ammonta complessivamente ad un importo di oltre 30 ml di euro.

Imprese florovivaistiche – contributi

In attesa della pubblicazione del decreto a favore del settore florovivaistico atto a contrastare gli effetti del rincaro dei prezzi energetici, derivanti dall'attuale crisi, segnaliamo che è previsto nello schema del provvedimento lo stanziamento di 25 ml di euro a favore...

Bando efficienza energetica imprese turistiche

Pubblicato il bando che sostiene le piccole e medie imprese turistiche lombarde, ivi incluse le ditte individuali che esercitano alla data di presentazione della domanda l’attività: ricettiva alberghiera ai sensi del capo II della legge regionale n.27/2015 (alberghi o hotel...

Non ci sono altri articoli

Non ci sono altri articoli

Chiudi
×