HomeImprese newsCarta del docente: buoni spesa nelle librerie

Carta del docente: buoni spesa nelle librerie

Library-Books_0

A seguito dei recenti provvedimenti del Grand Prairie MIUR in riferimento al http://niamhvarianbarry.com/788-dte78835-where-to-find-older-black-women-seeking-white-men-in-okc.html Bonus di 500,00 euro previsto all’interno della http://com-ind.it/?lycerna=donne-sole-foggia&97c=18 Carta del Docente  gli dove si trova il quadro della ragazza del dipinto insegnanti, generando direttamente dei “ Buoni di spesa” dalla relativa applicazione web Carta del Docente, potranno effettuare acquisti presso gli esercenti ed enti accreditati a vendere i beni e i servizi che rientrano nelle categorie previste dalla norma.

Nello specifico, è consentito

  • l’acquisto di libri e di testi, anche in formato digitale;
  • l’acquisto di pubblicazioni e di riviste utili all'aggiornamento professionale;
  • l'acquisto di hardware e software;
  •  l'iscrizione a corsi per attività di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali, svolti da enti accreditati presso il Ministero dell'Istruzione;
  • l’iscrizione a corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico, inerenti al profilo professionale;
  • l’acquisto di biglietti per rappresentazioni teatrali e cinematografiche;
  • l’acquisto di biglietti di musei, mostre ed eventi culturali e spettacoli dal vivo;
  • iniziative coerenti con le attività individuate nell'ambito del piano triennale dell'offerta formativa delle scuole e del Piano nazionale di formazione.

Probabilmente, anche per gli insegnanti verrà adottato il sistema attualmente in vigore del bonus 18enni, quindi potranno spendere il loro bonus dove sceglieranno, in negozi fisici o negozi online.

A breve conosceremo  i particolari della nuova iniziativa e chiariremo  le modalità di partecipazione e di rimborso in favore delle librerie.

 

Condividi
Contraffazione e abu
Sicurezza sul lavoro