Bando multimisura DUC Como: 100mila euro per negozi, locali e imprese

vetrine in fiore a Como e Cernobbio-lago di como-moda italianaIl Comune di Como ha pubblicato un bando che prevede contributi a fondo perduto fino al 70% per le microimprese (negozi, pubblici esercizi e artigiani) del distretto urbano del commercio di Como e nelle aree dei quartieri di Breccia, Camerlata, Muggiò e Rebbio (nell’ambito delle azioni di mitigazione in relazione all’apertura del nuovo punto vendita Esselunga di via Paoli).

Attenzione però alle tempistiche molto strette: i termini per la presentazione delle domande si aprono il 1° novembre 2018 e si chiudono alle 12:00 del 6 novembre. L'erogazione dei fondi è a sportello, fino a esaurimento delle risorse finanziarie a disposizione che ammontano a €100.000.

L’obiettivo del bando è sostenere la promozione delle attività di vendita, di formazione, di ammodernamento e sicurezza dei negozi di vicinato e dei pubblici esercizi realizzando progetti sostenuti a partire dal 1/9/2018 e che devono concludersi entro il 31/12/2018.

Il bando è suddiviso in questo modo:

Per l’ottenimento dei contributi delle misure 1a, 1b, 1c le imprese, dovranno sottoscrivere un accordo di progetto che coinvolga almeno il 50% delle attività presenti sulla via o piazza comprese nel perimetro di pertinenza del DUC e potenziali beneficiarie dei contributi, attivando progetti di animazione, eventi e campagne di promozione ad hoc.

La misura 3 invece consente la presentazione della domanda in forma singola, attraverso la riqualificazione ammodernamento e abbellimento esterno delle attività (tinteggiature, acquisto arredi esterni,ecc..), nonché azioni per garantire maggiore sicurezza (es. videosorveglianza).

Per maggiori informazioni, gli uffici rimangono a disposizione al numero 0312441 – info@confcommerciocomo.it (Rif. Irene Colombo).

Categories: Finanziamenti