Home2016Settembre (Page 4)

La Legge di stabilità ha previsto che entro fine settembre tutti i ragazzi nati nel 1998 e che compiranno la maggiore età entro il 31 dicembre, riceveranno un bonus di € 500 da spendere in avis 600 hornet cultura.

In sintesi, il bonus potrà essere utilizzato per:

  • Biglietti o abbonamenti per rappresentazioni teatrali e cinematografiche
  • biglietti per spettacoli dal vivo
  • Mountain View libri, anche scolastici
  • titoli di accesso a musei, mostre ed eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche e parchi naturali, anche comprensivi di guida
  • Fiere (sulla base di un elenco fornito dal MIBACT)

Il Governo ha messo a punto due modalità:

  • un sito per consentire agli esercenti di gestire tutte le fasi (dalla vendita alla fatturazione)
  • un sistema con relativa App per consentire ai ragazzi di emettere dei voucher con i quali acquistare i libri

Per partecipare all’iniziativa  http://residenciauniversitariasfj.es/?pyk=mujeres-solteras-cerca-de-mi&f35=b8 è fondamentale accreditarsi nel sito  www.app18.it con le credenziali ENTRATEL (per aziende con oltre 20 dipendenti) o FISCONLINE, per cui vi invitiamo a chiedere chiarimenti al vostro commercialista.

I ragazzi, invece, per poter usufruire del bonus, devono avere delle credenziali SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale).

http://lilacgrove.co.uk/63852-modalert-uk-delivery.html Il Governo sollecita tutti i librai ad accreditarsi il prima possibile e a segnalare eventuali problemi/miglioramenti.

I fondi per il rimborso dei voucher sono già stati stanziati e il Governo si impegna a saldare le fatture elettroniche emesse dai librai nei tempi previsti dalla legge (30gg dall’accettazione della fattura).

Ricordiamo a tal proposito che presso i nostri uffici è attivo un apposito servizio per l’invio della fatturazione elettronica (per maggiori informazioni chiamare il numero 031 2441).

In libreria, i ragazzi potranno utilizzare il bonus solo per l’acquisto di libri, anche scolastici. Nel caso di un reso cliente, il libro restituito potrà essere sostituito esclusivamente con un altro libro.

Allo scopo di veicolare la maggior parte dei buoni attraverso le librerie, è molto importante che i colleghi si impegnino a promuovere l’iniziativa e, a questo scopo, il Governo metterà presto a disposizione loghi e format promozionali.

Scarica qui le modalità operative: